L’importanza dell’olio d’oliva nella dieta di tutti i giorni

Contrariamente a quanto si dice nei luoghi comuni, l’olio extravergine d’oliva è un elemento essenziale nella nostra dieta quotidiana. Non a caso, esso viene posto in essere all’interno della dieta Mediterranea, essendo alla base di ogni pietanza, ovviamente usato con moderazione. Legumi, pasta, verdure vengono conditi prevalentemente con questo essenzialissimo nettare dal gusto unico, insaporendo ogni piatto in modo eccelso.

L’uso dell’olio nella dieta mediterranea

Se usato nelle giuste quantità, con il suo essere delicato e grazie ai bassi contenuti di grassi, l’olio non dovrebbe mai mancare all’interno del nostro regime alimentare, anche se siamo alle prese con una dieta ipocalorica. Infatti, il segreto perché funzioni la dieta per antonomasia, quale quella Mediterranea, è proprio il condimento al punto giusto, su ogni pietanza concessa nel regime alimentare adottato.

Sbagliata è la convinzione che abolendo l’olio completamente dalla propria tabella alimentare, si possa perdere peso. In tal verso infatti molti sono stati gli studi secondo i quali, una dieta che comporti l’uso di olio EVO apporti non pochi vantaggi sulla nostra salute e aiuta a mantenere bilanciato il peso corporeo ideale. Motivo per cui, nella nostra dispensa, non dovrebbe mai mancare una bottiglia di olio come per esempio questi: nella vasta gamma di produzione italiana, si distingue non a caso il marchio Sommariva.

Perché è famosa la dieta mediterranea

In molti si domandano il motivo per cui si riscontra un successo immane della dieta mediterranea. Essa nasce sulla base delle tradizioni culinarie secolari che sono state tramandate nel tempo, e che danno spazio ai più variegati alimenti presenti al mondo. Non viene infatti bandita l’assunzione di pane, pasta, legumi, pesce, latte, verdura, frutta, carni, il tutto accompagnato da un filo di olio extravergine d’oliva, e in quantità ovviamente moderate e commisurate al peso corporeo ideale.

Questi vantaggi numerosi fanno della mediterranea una dieta ideale a cui affidarsi per un regime alimentare completo e salutare: e in un quadro tanto benefico per il nostro organismo si inserisce alla perfezione l’utilizzo di un condimento importante come l’olio.

La dieta mediterranea viene tuttora vantata dalla scienza delle nutrizione, definita infatti come il prototipo ideale di alimentazione. Questo in quanto:

  • Al suo interno vanta l’utilizzo dell’olio d’oliva extravergine come fonte principale di lipidi
  • Consta di valori nutrizionali ideali
  • Mette a disposizione dell’uomo i vantaggi di rimanere in salute, tutti racchiusi in un piatto unico
  • è un’alimentazione che non comporta lo spreco economico.

Le proprietà dell’olio EVO

Pur avendo come obiettivo lo smaltimento del grasso in eccesso, i lipidi vanno comunque assunti, ovviamente quelli migliori per il nostro metabolismo. Calza dunque a pennello l’uso di olio extravergine d’oliva, in quanto è in grado di fornire grassi nella forma migliore per l’organismo.

Più precisamente esso regala al nostro corpo acidi grassi monoinsaturi, di alta digeribilità e in grado di far funzionare alla perfezione il nostro organismo, dando a quest’ultimo il giusto compromesso tra colesterolo “buono” (quello trasportato dalle lipoproteine HDL, che funge da “spazzino delle arterie”) e quello “cattivo” (che sarebbe quello portato in circolo nel nostro corpo dalle lipoproteine LDL). Non dimentichiamo poi, che tra i numerosi vantaggi, l’olio vanta un alto contenuto di vitamine e un aiuto per andare ad assimilare quelle vitamine altrimenti contenute nelle pietanze mangiate ogni giorno.

Be the first to comment on "L’importanza dell’olio d’oliva nella dieta di tutti i giorni"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*