Vantaggi di utilizzare le etichette in rotolo

etichette in rotolo

Le etichette neutre in rotolo

Tra gli elementi indispensabili in ufficio per adempiere a molti compiti quotidiani, ci sono le etichette neutre in rotolo.

Queste sono un tipo di etichette adesive, in colore bianco o trasparente, senza alcun tipo di scritta o marchio, cornici o disegni sul bordo, e sono utilizzate per una grande varietà di funzioni.

Ad esempio le etichette in rotolo si usano per stampare gli indirizzi della corrispondenza in uscita, e vanno applicate sulla busta, oppure si utilizzano per identificare i faldoni e le cartelle in archivio, scrivendoci sopra cosa contengono.

Servono anche per etichettare quaderni, porta documenti, e altri oggetti e sapere cosa c’è al loro interno.

Le etichette in rotolo si utilizzano con la apposita macchina etichettatrice, che serve per stampare e applicare le etichette su qualsiasi tipo di superficie liscia.

Le etichette possono avere diverse dimensioni, come 100×100 mm o 100×150 mm, m anche più piccole, come  47×30 mm, e un rotolo di solito ne contiene da 500 a 2000, realizzate in carta vellum, ovvero carta adesiva, che per essere stampata ha bisogno di un nastro carbongrafico (Ribbon)  e la testina di stampa, e sono le più economiche e diffuse oggi sul mercato.

Ci sono poi anche le etichette termiche DT, dette “etichette in carta chimica”, le quali vengono stampate solo tramite il calore emesso dalla testina termica della stampante. Queste sno meno durevoli in quanto se esposte al sole o al calore si cancellano.

Sono quindi consigliate per beni che non sono durevoli, come per scontrini.

Vi sono poi le etichette per prezzatrici, realizzate in carta adesiva a onda, o bianche, e di dimensioni più piccole, di 26x12mm o di 22x12mm, e possono essere anche removibili.

Rotolo di etichette adesive trasparenti

Per una maggiore professionalità nel lavoro, si può utilizzare un rotolo di etichette adesive trasparenti.

Queste etichette infatti non hanno colore, e quindi una volta applicate si legge solo il testo che riportano, ma non si vedono i bordi dell’etichetta. Inoltre si possono personalizzare e si trovano anche in diversi formati, non solo rettangolari bensì’ anche ovali, quadrate, rotonde.

Il risultato visivo è molto più elegante e professionale, in particolare se si devono utilizzare per l’archivio o per identificare oggetti e documenti che sono esposti in vista.

Queste si possono usare anche per le spedizioni, quindi come etichette in rotolo per stampare indirizzi, anche se di solito si preferisce utilizzare quelle banche, che sono più comuni.

Le etichette trasparenti sono però anche impermeabili, quindi maggiormente resistenti alle intemperie e all’acqua.

Sono utilizzate anche nel settore alimentare, perchè se applicate su bottiglie, vasetti, sono più belle da vedersi, ma si possono utilizzare anche in casa.

Rotolo di etichette fustellate

Di solito in ufficio si usano anche le etichette su fogli A4, da inserire direttamente nella stampante, tuttavia sono più usate nelle piccole aziende che necessitano di stampare solo magari qualche decina di etichette.

Quando la quantità di stampa diventa maggiore, conviene optare per una soluzione alternativa,come acquistare una etichettatrice per le etichette in rotolo per stampare indirizzi, in modo da realizzare le proprie etichette in poco tempo e in maniera efficace.

In questo modo, scegliendo un rotolo di etichette fustellate, ovvero tagliate con un taglio preciso, invece che su un foglio di etichette A4, non ci saranno etichette sprecate, con molti vantaggi sia di tempo che economici.

Una stampante a trasferimento termico inoltre può stampare su vari materiali, e su etichette che vanno a temperature molto basse o molto alte, o per ambienti esterni, con colla permanente o rimovibile, etichette lucide o opache, colorate, bianche quindi neutre, resistenti all’acqua oppure anche agli agenti chimici.

Be the first to comment on "Vantaggi di utilizzare le etichette in rotolo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*