CEO NASDAQ: le criptovalute all’apice del successo

Durante una intervista di poco tempo fa su Bloomberg Businessweek, Adena Friedman, CEO di Nasdaq Inc., ha fatto una mega dichiarazione, ossia che le criptovalute sono “all’apice delle aspettative”, e che con molta probabilità sono destinate in futuro a diventare “l’elemento finanziario della rete”.

Nel provare a considerare come Nasdaq esamina nuove tecnologie e strumenti innovativi ivi comorese le criptovalute, Friedman ha cercato di spiegare che al momento la compagnia si è limitata ad analizzare il fenomeno: solo ora infatti l’azienda sta cominciando a capire appieno il concetto di moneta digitale. E se cosi è per i trader è giunto il momento di imparare come guadagnare con le criptovalute, proprio perché si prospettano come il futuro economico del paese.

CEO NASDAQ, cosa pensa delle monete virtuali

Secondo la CEO NASDAQ, le criptovalute sono “una classe di asset espressamente speculativi”, che non hanno naturalmente una base o uno scopo per ciò che concerne le transazioni internazionali. Tuttavia, una volta che il settore sarà ampiamente entrato in sviluppo, offrirà un “modo di effettuare scambi commerciali senza interruzioni”.

“Al momento siamo all’apice delle aspettative”, secondo la Friedman, con un ingente numero di nomi nell’industria. Anche Nasdaq ha avuto un modo di essere presente in modo consistente in questo settore, mettendo a disposizione delle tecnologie di sorveglianza e informazioni sul mercato ad alcuni exchange di criptovalute.

Friedman ha poi parlato della blockchain: nonostante la tecnologia sia di gran lunga scalabile, al momento non consente di supportare volumi di scambi troppo alti. Potrebbe tuttavia essere usata in altri mercati. La donna ha poi aggiunto che esistono ancora molte inefficienze, dove si usa la carta al posto delle macchine, dove ci sono sistemi di registrazione non adatti e tutto si conserva in un cassetto da qualche parte. Bisogna pertanto USAF la blockchain nei mercati privati, dove i cicli di pagamento sono fin troppo lunghi.

Xeo NASDAQ, dove ci porterà la criptovaluta

Il CEO ha detto pure che al momento l’implementazione su larga scala di una simile tecnologia risulta non plausibile, ma potrebbe in futuro divenire un punto di riferimento per parecchi settori. Si deve sempre pensare che si è davanti ad una tecnologia affascinante, potenzialmente dirompente sul lungo periodo. È difficile da implementare, in quanto necessita del lancio simultaneo dell’intera rete, ma col tempo sarà in gradi di diventare un mezzo molto interessante per il nostro business.

Ad aprile di quest’anno, Friedman ha affermato che in futuro i mercati borsistici si potrebbero trasformare in piattaforme per lo scambio di criptovalute. “Col tempo anche Nasdaq potrebbe diventare un exchange di monete digitali”, ha concluso la donna.

Fonte: http://www.transitionstrading.com/

Be the first to comment on "CEO NASDAQ: le criptovalute all’apice del successo"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*